Corso Diventare Coach "Giovanni Liotti"

Il tuo completo percorso di formazione ed allenamento per diventare un coach professionista diplomato secondo gli standard ICF (International Coach Federation)
Image Image

Che cos'è

  • Un percorso d'allenamento completo basato sul Learning by Doing

    imparare esercitandosi, e impadronirsi delle 11 competenze chiave del coach secondo gli standard dell’International Coach Federation.

  • Esame finale per ottenere il diploma di Coach professionista

    per dare una svolta alla propria vita professionale su basi solide.

  • Destinatari

    tutti coloro che desiderino iniziare la professione di coach, o intendano utilizzarne le tecniche nella propria attività attuale.

  • Requisiti

    cultura generale umanistica o di livello universitario.

Struttura del corso

  • Tutti i docenti sono Coach a orientamento prossemico, con pluriennale esperienza in Life o Corporate/Executive coaching, e membri I.C.F. (International Coach Federation). I docenti che insegnano definizioni, etica e competenze ICF sono tutti Coach Certificati ICF (livello ACC minimo).
  • Il corso è a numero chiuso: massimo 8 iscritti. 40 documenti di studio e consultazione più manuale-dispensa in PDF stampabile.
  • 10 sessioni d’aula in italiano, (80 ore), di norma il venerdì, a settimane alterne, più una sessione d’esame (8 ore) e 5 sessioni di coaching-supervisione individuale, per un totale di 93 ore. Oltre il 50% della didattica è dedicata alla sperimentazione pratica in aula con supervisione dei docenti.
  • Ogni partecipante riceverà la registrazione di cinque (5) prove pratiche eseguite durante il corso, con relativi feedback a voce e scritti. L’esame prevede una prova scritta di ammissione (questionario a scelta multipla), una orale e una pratica.
  • Al loro superamento viene rilasciato un diploma, che consente d’iscriversi come membri ad I.C.F., e in futuro – se desiderato – di avviare un percorso di accreditamento “Portfolio” presso I.C.F.

Obiettivi

  • Porre tutti i partecipanti, che avranno superato l’esame finale, nelle condizioni di poter applicare il metodo del Coaching Prossemico, avendo acquisito le competenze ICF; consentire la più profonda comprensione del Codice Etico ICF e delle sue implicazioni pratiche.

Programma del corso

  • IMPOSTAZIONE GENERALE – Aspetti generali e principi metodologici

    Definizioni di base del coaching, secondo I.C.F. La storia del coaching: radici scientifiche, filosofiche e psicologiche – Tipologie di coaching – Il coaching prossemico e le sue fonti metodologiche e scientifiche Etica professionale (alcuni casi: il corporate coaching, il ricorso allo psicologo, implicazioni pratiche e servizi psicologici sul territorio, limiti della professione): illustrazione del Codice etico I.C.F. Coaching e PNL
    La psicologia positiva e le potenzialità Il contributo di Rogers e il counselling moderno. Le fasi del coaching, il focus, funzione “alfa” e funzione “omega”

  • IL COACHING SECONDO ICF – Le 11 competenze ICF, i markers. Corrispondenze metodologiche con il Coching prossemico

    Definire le basi e creare la relazione a doppio senso
    L’inizio del rapporto di coaching. Genesi.
    
Aspetti contrattuali. Il patto fondante tra coach e coachee, responsabilità reciproche
    
Il setting
    
L’alleanza: ascolto e accoglimento
    Comunicare con efficacia
    
Tecniche di ascolto attivo
    
Tecniche della domanda e della restituzione
    
Comunicare in modo diretto
    Facilitare l’apprendimento e i risultati
    
Creare consapevolezze – Il Piano d’azione. Obiettivi di performance e di risultato L’allenamento: maieutica per la scelta degli esercizi.
    
Tecniche per la liberazione della creatività – Il genogramma – L’analisi valoriale delle scelte.
    La ruota della vita – Il controllo dell’attività del coachee – Il feedback per la gestione dei progressi e delle responsabilità

  • IL COACHING PROSSEMICO

    La prossemica secondo W.T.Hall applicata al Coaching – I livelli neurologici di Dilts e la “clessidra” del Coaching Prossemico – Narrazione discendente e narrazione ascendente – Locus of Control interno ed esterno – Il livello dei Valori come “Stargate” del Coaching Prossemico – Il ruolo dell’intelligenza emotiva – Il kit del Coach Prossemico e il suo utilizzo.

I docenti

Roberto Rigati

Roberto Rigati

ACCFormatore e consulente HR dal 1987, fondatore di Roberto Rigati Coaching, Associate Certified Coach (ACC) dell’International Coach Federation, adotta dapprima il metodo del coaching umanistico e in seguito sviluppa la metodologia del Coaching Prossemico  nell’Executive, Business e Corporate Coaching. Autore dei libri “Risorsa sarà Lei!”, del “Manuale di coaching di gruppo” e di “Si fa presto a dire Manager” ha al suo attivo molte migliaia di ore d’aula e numerosi interventi a convegni e conferenze. 
Oltre che nella pratica del coaching individuale, si è dedicato alla ricerca applicata nel coaching di gruppo e, oltre al Coaching Prossemico, ha codificato il metodo TiPERSEI che applica il Coaching di Gruppo alla formazione manageriale. E’ Certified Associate di Emergenetics International.

Francesca Cellina

Francesca CellinaLaureata allo IULM di Milano, ha lavorato in aziende multinazionali e per la Commissione Europea al Joint Research Centre. Diplomata come Professional Coach (membro ICF) a Lugano, Svizzera e presso lo Studio Vinci per il Coaching Prossemico. 
Svolge l’attività di coach indipendente e formatrice in lingue dal 2009, sia in Italia sia in Belgio, dove ha vissuto. 
Parla italiano, francese e inglese e ama particolarmente confrontarsi con ambienti multiculturali e con persone di altra nazionalità. Mental coach, è autrice del libro “Le fiabe di Oscar Wilde e lo sviluppo dell’individualità attraverso la simbologia dell’acqua”.

Edizioni in programma 2020

Nel 2020 sono previste due edizioni: la numero XIII (gennaio – giugno) e la numero XIV (Giugno- dicembre)
In caso di assenze, il partecipante potrà accedere a sessioni individuali di recupero sino a un totale di cinque ore.

  • Diventare Coach XIII

    In partenza Venerdì 14 febbraio.
    Esami finali Venerdì 19 giugno.

  • Diventare Coach XIV

    In partenza Venerdì 12 giugno.
    Esami finali Venerdì 18 dicembre.

Location

c/o World Service Information
Piazza IV novembre, 4 Milano
(a 50 metri dalla Stazione centrale, Metropolitana Linea 2 verde).

Quote di partecipazione

2.500,00 - IVA compresa (22%), con possibilità di rateizzazione da concordare.

Nessuna quota aggiuntiva per accedere agli esami finali, ai quali accederanno solo coloro che avranno versato l’intero importo.

La quota verrà rimborsata al 100% se la disdetta dell’iscrizione perverrà con 10 gg d’anticipo sulla data d’inizio. Altrimenti il rimborso previsto è del 30%.

Procedura di iscrizione:

  1. Colloquio telefonico con il Presidente del Collegio dei Docenti (dr. R.Rigati) per la verifica dei requisiti; invio per posta elettronica del proprio Curriculum Vitae.
  2. Invio alla scuola di una mail di conferma con i dati fiscali per la fatturazione; la scuola invia una mail di riscontro con i dati bancari per versare la quota di iscrizione mediante bonifico bancario.
  3. Invio alla scuola di una mail contenente gli estremi del bonifico.
  4. A questo punto l’iscrizione si intende confermata. La scuola invia la fattura relativa alla quota di iscrizione.